Benvenuti in ArcobaMedia, ‘casa della comunicazione glbtq’

Condividi

Acrobamedia_25.02

12 novembre 2005: nasce Spetteguless.
Oggi, 22 marzo 2016, prende vita il suo ‘spin-off’ ufficiale, ArcobaMedia.
Dopo oltre un anno di tentennamenti e almeno un paio di mesi di ritardo, è infatti nata quella che il sottoscritto vorrebbe tramutare nella ‘casa della comunicazione glbtq’.
Ambizioso, inutile girarci attorno.
Eppure qui dentro questo troverete, da oggi in poi.
Ovvero tutto ciò che ci rappresenta, direttamente o anche indirettamente, dal punto di vista mediatico e culturale. E nient’altro.
Su Arcobamedia non troverete mai del gossip, mai della politica, mai nudi e gallery pregne di ormoni. Basta guerre tra popstar, video musicali e trovate varie che calamitano click a valanga. Niente cronaca nera, interferenze vaticane e omofobia.
Qui dentro ci sarà infatti solo e soltanto spazio per tutto ciò che riguarda il mondo glbtq dal punto di vista cinematografico, televisivo, radiofonico, teatrale ed editoriale.
Ci vorrà del tempo per riuscire a coprire tutto ma questo è l’obiettivo, ovvero far convergere in un unico spazio tutto quel che potrete cercare e di fatto trovare in ambito mediatico sul nostro Universo.
Dalle serie televisive ai film tematici in programmazione; dai titoli in arrivo al cinema a quelli mai distribuiti eppure da non perdere; dai romanzi gay friendly agli spettacoli teatrali, passando per le trasmissioni radio e le novità web dedicate alla cultura gay.
Un progetto di ‘nicchia’, sicuramente meno aggiornato rispetto al fratello maggiore ma decisamente più ‘inquadrabile’, in cui sapere cosa scovare. Perché chi finirà da queste parti lo farà per precisi motivi, che vanno ben oltre al gossip del giorno e al manzo in bella mostra. Con il tempo ci saranno più voci, al suo interno, spaziando tra critiche e recensioni, interviste e anteprime, ma per arrivare ad una simile quadratura del cerchio, ovviamente, ci sarà bisogno di un vostro riscontro effettivo, fatto anche di tutte quelle segnalazioni che potrete inviare al mio solito contatto mail (dott.apocalypse@gmail.com). Spetteguless rimarrà Spetteguless, focalizzandosi da ora in poi su aspetti meno tele-cinematografici, ma con al suo fianco un neonato sito che proverà a coprire un buco che all’interno della gigantesca e spesso ridondante blogosfera gay italiana risultava particolarmente evidente. Almeno ai miei occhi. ArcobaMedia.it prende vita oggi. Benvenuti.