Paolo Poli, rivediamo l’irriverente Rita da Cascia – video

Condividi

La morte di Paolo Poli ha scosso il mondo della cultura italiana, com’era giusto e doveroso che fosse.
Perché Poli è stato una colonna portante del teatro nazionale, sin da quegli anni sessanta che lo videro sperimentatore e provocatore, genio indiscusso nel 1966 balzato agli onori delle cronache grazie a Rita da Cascia, lettura comica e irriverente della storia di Santa Rita che vide Oscar Luigi Scalfaro, futuro Presidente della Repubblica, cavalcare addirittura un’interrogazione parlamentare.
Uno spettacolo d’altri tempi in cui Poli fece letteralmente di tutto, dai costumi alle scene, dal trucco alla regia, fino a quell’interpretazione iconica che lo vide negli abiti di una suora. Da rivedere oggi, esattamente mezzo secolo dopo la sua prima apparizione in scena.