King Cobra in anteprima mondiale al Tribeca Film Festival 2016

Condividi

 

Schermata-2015-10-20-alle-17.54.56

Come avvenuto lo scorso anno con I Am Michael, purtroppo mai arrivato in Italia, James Franco parteciperà al Tribeca Film Festival con un altro film queer diretto da Justin Kelly, ovvero King Cobra.
Ispirata a fatti realmente accaduti, la pellicola, di fatto diretta e montata a tempo di record, porterà in sala i tragici eventi avvenuti nel 2007, quando un celebre produttore film porno gay venne massacrato da due giovani attori. Al fianco di Franco spazio a Garrett Clayton, che sarà nientepopodimeno che Brent Corrigan, Keegan Allen, Christian Slater, Molly Ringwald e Alicia Silverstone.
Protagonista della trama proprio la star del porno Sean Paul Lockhart, pseudonimo di Corrigan, prima del suo litigio con il produttore (Christian Slater) che lo rese famoso. Quando Sean decide di essere indipendente, una coppia di produttori concorrenti e a corto di soldi (James Franco e Keegan Allen, foto sopra) puntò ad approfittare della situazione con ogni mezzo possibile.
A dir poco orrendo il primo poster, con il primo trailer atteso al varco. I Am Michael, come dimenticarlo, vide Franco trasformarsi in Michael Glatze, storico attivista gay poi diventato pastore cristiano e a suo dire ‘tornato etero’.

King+Cobra