Seek McCartney, primo epocale film gay per i cinema cinesi – ma c’è la fregatura

Condividi

 

ea_20146722247476-xunzhao luomai
Una pagina a lungo attesa e finalmente arrivata. Ma con fregatura incorporata.
Seek McCartney, titolo inglese del film 尋找 羅麥, è infatti la prima pellicola cinese della storia con protagonisti due personaggi gay.
Mattatori Li Yi (interpretato da Hang Geng) e un francese conosciuto solo come Rohmer (interpretato da Jérémie Elkaïm) che imparano ad amarsi. Una roba semplicemente mai vista prima nella terra del Sol Levante, dove la censura nei confronti dell’omosessualità, tanto in tv quanto al cinema, è elevatissima. Una novità per certi versi spiazzante, perché solo poche settimane fa la SARFT, ovvero la State Administration of Radio, Film e Television, ha redatto tutta una serie di restringenti nuove regole che vietano pesantemente ai produttori cinesi di realizzare show tv in cui vengono descritti ‘rapporti sessuali o comportamenti sessuali anormali’. Questa pellicola sarebbe quindi una vera e propria presa in giro, secondo le associazioni glbtq del Paese, che non a caso sottolineano la castità della trama e della sua rappresentazione, tanto da faticare persino nel concedersi un bacio ai 2 protagonisti. Insomma, più che un’apertura alla cinematografia glbtq quasi una provocazione. Ma da qualche parte bisognerà pur iniziare.