Uomini e Donne gay a settembre – l’annuncio ufficiale di Maria De Filippi

Condividi

Schermata 2016-03-30 alle 13.02.24

“E’ una certezza. Il trono dei ragazzi si incastra in meccanismi dove, a volte, l’amore passa in secondo piano. Ma a settembre spariglio le carte”. “Ho in mente da tempo di voler fare il trono gay. Non cerco lo scandalo, ma la normalità di un amore vissuto nella sua piena quotidianità. Anche a C’è posta per te abbiamo trattato storie con ragazzi dello stesso sesso che si amano e ho visto che il pubblico ha apprezzato la ‘normalità’ dell’argomento”.

Dopo anni di mezzi annunci e puntuali smentite, Maria De Filippi ha finalmente ufficializzato l’arrivo della prima epocale edizione di Uomini e Uomini, spin-off omosessuale di Uomini e Donne.
Intervistata da Gabriele Parpiglia sul settimanale Chi, la sanguinaria ha così infranto un tabù che si credeva ormai indistruttibile, perché a suo dire limitato dai papabili flirt tra corteggiatori.
La normalità ricercata dalla De Filippi non è altro che la normalità di coppia vissuta quotidianamente da migliaia di omosessuali italiani e a cui il programma della conduttrice Mediaset, per quanto culturalmente e qualitativamente discutibile, darà ora finalmente credito televisivo.