Jodie Foster, finalmente una stella sulla Walk of Fame

Condividi

rs_634x1024-150217115700-634-oscars-2foster  Finalmente una stella sulla Walk of Fame per una delle attrici più famose, amate e premiate di Hollywood.
Nonché una delle poche dichiaratamente lesbiche.
Jodie Foster, a breve al Festival di Cannes con il suo nuovo film da regista, finirà sull’Hollywood Boulevard il prossimo 4 maggio, con inevitabile cerimonia a traino. Al suo fianco la diva avrà Kristen Stewart, 14 anni fa giovane co-protagonista in Panic Room di David Fincher.
E’ davvero incredibile, poi, come la vita privata delle due si sia ‘incrociata’.
Dopo una vita di rumor mai confermati, durante la premiazione dei Golden Globe del 2013 la Foster lasciò tutti a bocca aperta con un toccante coming out:

“Ho già fatto coming out 1.000 anni fa, nell’età della pietra, in quei giorni molto pittoreschi, in cui una fragile ragazza si aprì agli amici fidati, alla famiglia e ai colleghi di lavoro, e poi a poco a poco e con orgoglio a tutti coloro che la conoscevano, a tutti quelli effettivamente incontrati”. “Grazie a Cydney Bernard, mia eroica co-genitrice, mia ex-partner in amore, ma la giusta anima gemella nella vita”.

Nel 2014 le nozze con l’attrice e fotografa Alexandra Hedison, mentre Kristen, ormai, vive apertamente e alla luce del sole l’amore con la cantante Soko, Stéphanie Sokolinski all’anagrafe, anche se coming out, da parte sua, non ne abbiamo visti. Vinti due Oscar, 2 Bafta, 3 Golden Globes, 3 David e un SAG Awards, la Foster è indubbiamente una delle donne (dichiaratamente lesbiche) più potenti e ammirate di Hollywood. E allora che Walk of Fame sia.

44838295.cached