#GiveElsaAGirlfriend, cara Disney dacci un personaggio glbtq: l’appello diventa virale

Condividi

P1.43 (FROZN_017P_G - Banner (Elsa) [ONLINE DEBUT OCTOBER 7])

Nella giornata di ieri un hastag è improvvisamente esploso: #GiveElsaAGirlfriend.
Ovvero date ad Elsa una fidanzata.
Prendendo spunto da FROZEN, successo Disney da 1,276,480,335 dollari incassati in tutto il mondo nonché vincitore di due premi Oscar, la comunità glbtq americana si è unita per chiedere a gran voce una rappresentanza ‘ufficiale’ alla casa di Topolino.
Un personaggio glbtq a tutti gli effetti, in conclusione, che possa finalmente abbattere questo tabù ultra-decennale.
Nella STORIA dei classici Disney, Zootropolis è il 55esimo, non si è infatti mai visto un character ufficialmente gay.
Con Frozen 2 dietro l’angolo, in uscita non si sa quando ma con Chris Buck e Jennifer Lee nuovamente alla regia, la palla è stata quindi subito presa al balzo, anche perché Elsa, regina di ghiaccio, non ha avuto spasimanti al suo fianco nel primo capitolo. E allora perché non affiancargli una principessa, nell’imminente sequel?
#GiveElsaAGirlfriend.

BE7vOKL