X-Men, Shawn Ashmore sogna il coming out cinematografico di Iceman

Condividi

o-ICEMAN-GAY-facebook

latest

 

Se nei fumetti ha da tempo fatto coming out, il mutante X-Men “Iceman” Bobby Drake, interpretato sul grande schermo da Shawn Ashmore, non ha ancora mai gettato la maschera al buio di una sala.
Eppure l’attore continua a sperare in un X-Men gay dichiarato anche al cinema.

‘Sono sempre interessato agli X-Men, è stata una parte così importante della mia carriera e della mia vita, ad essere onesti. Quel che credo è che gli X-Men siano sempre stati un simbolo della diversità, quella è la chiave del film. Per un X-Men, quello che ci rende diversi è ciò che ci rende grande, quindi se Iceman o Bobby facesse coming out in un film rimarremmo sul punto, attraverso un messaggio preciso’.

Peccato che nei film precedenti si siano seminati indizi su una pseudo relazione tra Bobby e Kitty Pryde (Shadowcat), e qui Ashmore continua:

‘Bisognerebbe gestirla bene, e presentare questo cambiamento di tipo sessuale nella sua vita agli spettatori. Penso che potrebbe davvero essere interessante’.

E come non pensarlo, d’altronde, con Bryan Singer, gay dichiarato, regista chiamato a compiere il grande passo.
Un coming out X-MEN al cinema.
Se non ora quando.