Diversity Media Awards 2016, i vincitori: Laura Pausini personaggio dell’anno

Condividi

CjKwuvTWkAMBTDf

“Perché si è distinta personalmente, in modi diversi, nella battaglia cùltùrale a favore del riconoscimento dei diritti delle persone Lgbt in Italia, sfidando pregiùdizi e discriminazioni”.

Con questa motivazione Laura Pausini è stata eletta personaggio dell’anno ai Diversity Media Awards 2016, questa sera assegnati e nati per premiare i prodotti mediali che, nel corso dell’anno, si sono distinti nel rappresentare in modo attento e rispettoso le persone gay, lesbiche, bisessuali e transessuali.
La Pausini ha così sconfitto Mika, Tiziano Ferro, Barbara D’Urso, Fedez e Daria Bignardi, vincendo il premio della prima storica edizione dei GLAAD Awards all’italiana.
Condotta da Fabio Canino e Syria, la cerimonia ha poi visto premiati Io e Lei come miglior film italiano e Pinocchio di Radio Deejay miglior programma radio.
Pechino Express, immancabile, ha fatto suo il riconoscimento come miglior programma tv, con È arrivata la felicità e Grey’s Anatomy migliori serie.
‘Buone Feste dalla Famiglia Frozen’ è stato eletto miglior spot, con 10percento miglior produzione web. Tra i premi all’informazione più che doveroso il plauso al Rugby Pride di Luca Castaldini per SportWeek, così come quello per Elena Tebano. Tra i Tg, invece, premio per il Tg3 e il suo servizio sulle Famiglia arcobaleno a Salerno. Tra i presenti alla serata anche Monica Cirinnà, che ha così difeso la legge sulle unioni civili.

“È una legge piena di diritti, adesso ci vorranno, a partire dal 5 giugno, 30 giorni per i decreti attuativi e spero che già a settembre verranno celebrate le prime unioni civili”.

Miglior Film Italiano – Io e Lei
Miglior Programma Radio – Pinocchio
Miglior Programma TV – Pechino Express
Miglior Serie TV Italiana – È arrivata la felicità
Miglior Serie TV Straniera – Grey’s Anatomy
Miglior Campagna Pùbblicitaria – Buone Feste dalla Famiglia Frozen
Miglior Prodùzione Web – 10percento Badhole
Personaggio dell’anno – Laùra Paùsini

PREMI ALL’INFORMAZIONE
TV – MIGLIOR SERVIZIO TG – Famiglia arcobaleno a Salerno del TG3
STAMPA – MIGLIOR ARTICOLO DI INFORMAZIONE – Corriere della Sera, Terzo Genere di Elena Tabano
STAMPA – MIGLIOR ARTICOLO DI COSTUME – SportWeek