#Looking, Daniel Franzese sogna un altro film

Condividi

BwGCh7wIcAArhXV

Il 23 luglio prossimo la HBO manderà in onda LOOKING – THE MOVIE, addio ufficiale ai personaggi ideati da Michael Lannan, durati il tempo di due stagioni.
Ebbene Daniel Franzese, ex volto Mean Girls che è subentrato nel corso della 2° stagione con il personaggio seriopositivo di Eddie, ha descritto questa ‘reunion’ onestamente agrodolce, perché se fosse per lui Looking sarebbe andato avanti per altri 10 anni. Tanto da sognare un possibile e clamoroso ritorno.

‘Ci amiamo ed è stato un dono così insolito quello di avere l’opportunità di rivisitare i personaggi per un’ultima volta, regalando così ai fan una degna chiusura. Ma io spero che facciano un altro film, magari tra qualche anno’.

Un po’ quanto accaduto a Sex and the City, sbarcato in sala dopo la chiusura della serie.

‘Mi piacerebbe. Perché no? Forse sarò proprio io a raccogliere i soldi per riuscirci. Chi lo sa? Ho davvero amato il mio personaggio’. ‘Ho subito pensato che stessimo facendo qualcosa di veramente importante con la trama legata all’HIV, spero che personaggi come Eddie possano continuare ad ispirare altre trame come questa, con storie sull’HIV. Perché con 1,2 milioni di sieropositivi solo in America, uno o due personaggi in TV sono inaccettabili’.

E come non dargli ragione.