Ghostbusters, c’è anche una lesbica tra le 4 nuove Acchiappafantasmi: parola di Paul Feig

Condividi

ghostbusters-FirstLook cgwmmk0uyaamouz.jpg-kueyy

Tra due giorni nei cinema d’America, Ghostbusters è stato ben accolto dalla critica americana, che ha così spento le ridicole polemiche sessiste nate nei mesi scorsi a causa delle 4 protagoniste scelte dalla Sony e da Paul Feig, regista de Le amiche della Sposa, per l’atteso e temuto reboot.
Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon e Leslie Jones sono state fortemente volute da Feig, che nelle ultime ore ha confermato i rumor riguardanti il personaggio della McKinnon, ovvero Jillian Holtzmann, a detta di molti lesbica e probabilmente ‘molto legata’ ad Abby Yates, vedi la McCarthy.
A domanda secca Paul, elegantissimo quando è arrivato a Roma, ha così replicato.

‘Mi piace pensare di sì, ecco. Odio essere tanto timido sull’argomento, ma quando hai a che fare con gli studios e cose del genere…’. ‘Sai, Kate è quello che è e io amo il rapporto che ha con il personaggio di Melissa. Penso che sia molto interessante, un rapporto molto intimo. Se si conosce Kate si capisce che tipo di bestia pansessuale sia,  perché chiunque le stia intorno finisce per innamorarsene, lei è così amorevole con tutti. Volevo che questo trasparisse anche con il personaggio’.

Insomma, possibile coppia lesbica in Ghostbusters 2?

Processed with MOLDIV