Animali Notturni di Tom Ford, le prime foto ufficiali

Condividi

amy-adams-nocturnal-animals_jpg_1400x0_q85

 

7 anni dopo A Single Man, in Concorso alla 66ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e premiato con il Queer Lion e una Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile a Colin Firth, Tom Ford è finalmente tornato dietro la macchina da presa con l’attesa trasposizione cinematografica di Animali Notturni, adattamento del romanzo Tony e Susan di Austin Wright.
Un capolavoro inizialmente snobbato ma con il tempo giustamente rivalutato, ed ora in odore di anteprima mondiale al Lido di Venezia tra poco più di un mese.
Nel dubbio sono state divulgate le prime 3 immagini ufficiali della pellicola, interpretata da Amy Adams, Jake Gyllenhaal, Isla Fisher, Ellie Bamber, Aaron Taylor-Johnson e Armie Hammer. Cast di grido per un’opera divisa in due parti.
Se un conoscente vi recapitasse un manoscritto ingiungendovi di leggerlo entro qualche giorno, quando vorrà incontrarvi per un responso, cosa provereste? Nervosismo? Fastidio? Imbarazzo? Bene, più o meno quello che prova Susan, anche perché il mittente non è una persona qualsiasi, ma il suo ex marito, e il romanzo che le ha spedito è quello che ha fantasticato di scrivere, senza riuscirci, per tutta la durata del loro matrimonio. Quindi mentre voi potete accampare un qualsiasi pretesto che vi impedisca di fare quanto più desiderereste al mondo, cioè leggere quel benedetto manoscritto, Susan deve sedersi, e cominciare da pagina uno. Dove si racconta di una famiglia che torna a casa nella notte, in aperta campagna. Di un sorpasso e di un controsorpasso con una macchina sconosciuta. Di uno scambio di insulti dai finestrini. Di un agguato, qualche chilometro dopo. Di una moglie e una figlia portate via da tre balordi. Di un uomo rimasto solo, che vaga alla loro ricerca in una notte che, come un incubo perfetto, sembra sempre ricominciare daccapo.

 

jake-gyllenhaal-michael-shannon-nocturnal-animals_jpg_1400x0_q85