Venezia 2016, Boys in the Trees per l’horror con i collegiali gay australiani – trailer e poster

Condividi

boys-in-the-trees-locandina

Tra i film in corsa per il Queer Lion 2016 alla 73esima Mostra del Cinema di Venezia spicca Boys in the Trees, titolo australiano diretto da Nicholas Verso e interpretato da Toby Wallace e Gulliver McGrath.
Un ‘horror’ adolescenziale a tinte LGBT ambientato durante la notte di Halloween del 1997.
E’ l’ultima notte di liceo per Corey, Jango e per i Gromits, la loro banda di skater. L’infanzia è finita e la vita adulta chiama. Ma Corey ha ancora un conto in sospeso col passato. Quando incontra Jonah, un ex amico d’infanzia, ora vittima del bullismo di Jango, Corey lo avvicina ed inizia a rievocare con lui i vecchi tempi. Quel che inizia come una passeggiata tra le strade deserte di periferia, diviene presto qualcosa di più oscuro e magico, tra ricordi e fantasmi del passato, e Corey è sorpreso di scoprire quanto egli abbia ancora in comune col vecchio amico. E anche le verità più nascoste troveranno il modo di tornare alla luce.
Sceneggiatura vincitrice nel 2011 del New York Gay and Lesbian Film Festival. Esordio alla regia di Verso, il film sarà presentato in anteprima a Venezia 73 nella sezione Orizzonti.