Oggi in tv, Cuore Sacro di Ferzan Ozpetek su Iris – ore 16:30

Condividi

 

cuore_sacro

E’ forse il film più sottovalutato di Ferzan Ozpetek, Cuore Sacro, in onda questo pomeriggio su Iris, canale 22, alle ore 16:30.
Uscito nel 2005 e costato 6 milioni di euro, ne incassò appena 3 in sala.
Un passo indietro per il regista turco, che arrivava dai boom de Le Fate Ignoranti e de La finestra di fronte, per una pellicola che venne nominata a 12 David di Donatello, vincendo due statuette per la migliore attrice protagonista (Barbora Bobulova) e per il migliore scenografo (Andrea Crisanti), oltre a due Globi d’oro, due Ciak d’oro e tre premi Flaiano.
Sul set il ritorno di Lisa Gastoni, che aveva abbandonato le scene alla fine degli anni settanta, per un titolo che ha come protagonista Irene, donna con talento negli affari che spesso usa logiche affaristiche prive di scrupoli. Ottenuto il dissequestro dell’antico palazzo di famiglia su cui lei vorrebbe speculare, scopre che la stanza della madre, morta in circostanze misteriose quando lei era ancora piccola, dopo trent’anni è rimasta intatta come se la donna ci abitasse ancora. Il fantasma rimosso della madre e l’incontro con Benny, una bambina imprevedibile e sorprendente, generano in Irene un conflitto che è alla base di un grande cambiamento. Comincia così la storia di un percorso di scoperta di sé che rischia di trasformarsi in un viaggio nella “follia” dell’altruismo e del bene.