Box Office Italia, Moonlight entra in Top 10 mentre Rosso Istanbul di Ferzan Ozpetek debutta in 5° posizione

Condividi

Moonlight_A_WINoscar_v2

Schermata 2017-02-08 alle 15.53.52E’ stato un weekend a tinte LGBT, quello andato in scena al botteghino italiano.
Dopo il boom agli Oscar Moonlight è stato ampliato sul suolo nazionale, con 141 sale a disposizione, tanto da entrare per la prima volta in Top10.
Decimo incasso del weekend per la pellicola Lucky Red, riuscita ad incassare 449.332 euro in 4 giorni, con 68.858 spettatori e un totale arrivato agli 853.899 euro.
Media per sala di 3.120 euro, ovvero la 3° miglior media dopo il primatista Logan e Rosso Istanbul di Ferzan Ozpetek.
Esordio in quinta posizione per il nuovo film del regista turco, partito con 660.871 euro, 100.448 spettatori e una media di 3.321 euro. La 2° della top10 dietro Hugh Jackman.
Allacciate le cinture, nel 2014, esordì con 1.564.000 euro; Magnifica Presenza, nel 2012, con 1.194.000 euro; Mine Vaganti, nel 2010, con 2.963.000 euro; Un giorno Perfetto, nel 2008, con 834.000 euro; Saturno Contro, nel 2007, con 2.305.000 euro; Cuore Sacro, nel 2005, con 871.000 euro. Bisognerebbe tornare proprio ai primi due film turchi di Ozpetek per toccare con mano incassi tanto ‘deboli’, anche se limitati da una distribuzione minore rispetto al suo solito.
E giovedì, da non perdere, altro titolo LGBT italiano al cinema con Il padre d’Italia di Fabio Mollo.

70x100 IL PADRE D'ITALIA