When We Rise, ascolti flop per la miniserie LGBT di Dustin Lance Black

Condividi

Schermata 2017-01-20 alle 14.32.46

La serie evento LGBT di 8 ore When We Rise, sceneggiata da Dustin Lance Black e co-prodotta da Gus Van Sant, è andata interamente in onda negli States.
La ABC ha avuto il coraggio di dedicare 4 prime serate quasi consecutive al progetto, senza però ottenere grandi numeri d’ascolto.
2,95 milioni di telespettatori per la prima puntata di lunedì scorso, ovvero l’ascolto più basso tra le prime 4 grandi reti d’America, seguita dai 2.05 milioni di mercoledì, dai 2.12 del giovedì ed infine dai 2.07 di venerdì, con l’ultimo episodio.
Numeri innegabilmente negativi, diffusi da Variety ma al momento rigettati dallo sceneggiatore premio Oscar di Milk.
Black punta tutto sullo streaming, a questo punto, sperando che più americani possibili possano recuperare il suo show tramite i DVR.
When We Rise, nel frattempo, è stato venduto in mezzo mondo, Italia compresa.
Ma la rete tricolore che lo trasmetterà, al momento, rimane sconosciuta.