LIAISON – Sedute di fatto, al Fuorisalone l’installazione pensata per le coppie. Tutte le coppie

Condividi

15ae3b_8bcaa82998624c7d81a032ae401feabe~mv2

Dal 4 al 9 aprile, in occasione del Fuorisalone di Milano, FOROSTUDIO ha creato un’installazione che rivisita la seduta tradizionale e aggiunge uno spunto di riflessione. Perché la loro seduta è una seduta di fatto, ovvero pensata per le coppie. Tutte le coppie.
L’ispirazione di tutto il progetto nasce da una semplice domanda: può un unico atto di amore insinuarsi nel tessuto urbano e ispirare una rivoluzione?
Liaison il titolo di questa opera, seduta urbana decostruita che abbandona i canoni e rielabora i significati, restituendoli all’osservatore attraverso molteplici gradi di lettura.
Il progetto prevede otto sedute divise in quattro coppie che raccontano il rapporto amoroso nel contesto urbano, un contesto che spesso si dimentica degli intrecci relazionali dei suoi abitanti. Liaison vuole ricucire proprio quello strappo e lo fa chiedendo alla panchina tradizionale di plasmarsi. Lo scopo è accogliere due persone in modo che la loro interazione divenga spontanea e maliziosa – come la liaison amorosa spesso richiede. Così la seduta canonica ridisegna la propria forma – o rendo ora un gioco di sguardi, ora un gioco di carezze. La scelta di utilizzo rimane arbitrio dei fruitori, che si accomoderanno su Liaison come meglio vorranno. Il resto della narrazione sta nel colore delle sedie, che – in modo più o meno esplicito – mostra una coppia lontana dalla norma e che fa della diversità il proprio punto di forza.
PIAZZA MISSORI, Milano, dal 4 al 9 aprile, con hastag a traino: #sedutedifatto.

15ae3b_c7d9f857b3874777958c9b3a959c479d~mv2