Alien: Covenant, c’è la prima coppia di gay sposati nella storia della saga – SPOILER

Condividi

alien-covenant-poster-240170_jpeg_1003x0_crop_q85

In sala a partire da giovedì, Alien: Covenant di Ridley Scott proseguirà quanto raccontato in Prometheus nel 2012.
Secondo prequel del mitologico Alien del 1979, Covenant ha il suo interno una serie di coppie, di fidanzati e di sposi, spediti nello Spazio alla ricerca di un nuovo Pianeta per far risorgere la specie umana.
Ebbene all’interno dell’equipaggio ci sono anche Lope (Demián Bichir) e Hallett (Nathaniel Dean), ovvero la prima coppia gay della storia della saga.
I due, infatti, sono marito e marito e indossano le fedi.
In una delle scene più cruente della pellicola, Hallett, dopo aver inalato alcune spore aliene, viene di fatto ‘colonizzato’ dal mostro, che cresce al suo interno. Uccidendolo.
Prima di morire l’amato Lope lo sorregge, sussurandogli ‘ti amo’.