Thor: Ragnarok, Valchiria è il primo personaggio LGBT dell’Universo Cinematografico Marvel (ma solo sulla carta)

Condividi

Marvel-Comics-Valkyrie

Da domani nelle sale d’Italia, il demenziale Thor: Ragnarok presenterà ufficialmente il primo personaggio LGBT dell’Universo Cinematografico Marvel.
Valchiria, interpretata da Tessa Thompson, da tempo dichiaratamente e visibilmente bisex all’interno dei fumetti.
La stessa attrice, via Twitter, ha ribadito il concetto:

“Lei è bisessuale, e si, lei se ne infischia altamente di ciò che gli uomini pensano di lei. Che gioia interpretarla!”.

Peccato che all’interno del film, purtroppo, nessun accenno venga mai fatto sulla bisessualità del personaggio.
Valchiria è cazzuta, indubbiamente, e si scontra con il biondo Thor interpretato da Chris Hemsworth per poi ritrovarsi al suo fianco, ma al di là della propria fisicità nulla fa mai pensare ad una bisessualità chiara, se non addirittura dichiarata.
Un’occasione persa, è indubbio, per il regista Taika Waititi, aspettando quel Black Panther in cui più personaggi LGBT dovrebbero farsi largo in sala.