Disobbedienza, primo trailer per la storia d’amore lesbo con Rachel Weisz e Rachel McAdams

Condividi

 

Ronit, figlia del rabbino di una comunità ortodossa in un sobborgo di Londra, viene avvertita a New York, dove conduce da anni una vita poco ortodossa, della morte del padre. Torna a Londra e affronta la comunità che ha lasciato, tutto quello a cui ha disobbedito e a cui è ancora legata da vincoli profondi e ambigui. La comunità la respinge, mentre la sua amica Esti, divenuta moglie del cugino, la turba e la seduce; tutto la colpisce con la forza punitiva che l’obbedienza riserva a chi si ribella, a chi oppone la riflessione alla fede.

Questa la trama di Disobbedienza, romanzo di Naomi Alderman edito in Italia da Nottetempo che è diventato film grazie al grande Sebastián Lelio, già regista del candidato agli Oscar del meraviglioso Una donna fantastica. Presentato al Toronto Film Festival, Disobbedienza è stato ben accolto dalla critica Usa ma al momento non ha una distribuzione italiana. Uscirà negli Usa il 27 aprile e nel Regno Unito il 24 agosto.