SCUSATE SE PARLIAMO D’AMORE con Massimo Poggio all’OFF/OFF Theatre dal 15 al 20 gennaio

Condividi

1-1Due coppie di amici, al tavolo di cucina, con quattro bicchieri, una bottiglia di gin e una di soda; è giorno di festa, bevono e chiacchierano e non si sa come e perché cominciano a parlare d’amore. Ma, per parafrasare il titolo di un famoso racconto di Carver, di cosa parliamo esattamente e veramente quando parliamo d’amore? Questa, in sintesi, la situazione di partenza dello spettacolo che andrà in scena da martedì 15 gennaio presso l’OFF/OFF Theatre di Via Giulia, a Roma.
Da quel famoso racconto hanno fatto il punto di partenza e il contenitore di altre storie tratte dai testi dello scrittore americano. A pensarci bene, i personaggi di Carver vivono costantemente tale condizione: agiscono, parlano, raccontano a proposito di cose importanti, oppure di cose normali, semplici, quotidiane, perfino banali, ma sembrano sempre alludere, più o meno coscientemente, a ben altro, a qualcosa di più grande, misterioso, assoluto. E non manca mai un sottile senso di inquietudine, una vena strisciante di tensione, come se da un momento all’altro stesse per succedere l’irreparabile.
Tra i protagonisti Barbara Rizzo, Andrea Mitri e Letizia Sacco, con la partecipazione di Massimo Poggio e la regia di Alberto Di Matteo.