Madonna and The Breakfast Club, a marzo esce il docufilm – trailer e poster

Condividi

Madonna and The Breakfast Club

Madonna and The Breakfast ClubNel mese di marzo uscirà un docufilm intitolato Madonna and the Breakfast Club, tutto centrato sui primi anni pop della cantante.
Verso la fine degli anni ’70, infatti, una giovanissima Madonna faceva parte dei Breakfast Club, band fondata dall’allora fidanzato Dan Gilroy.
Jamie Auld è stata scelta per interpretare una  giovanissima Madonna, con annesse interviste a Gilroy, a suo fratello Ed e a Gary Burke, altro componente della band, che si alterneranno a scene abilmente ricreate.

«Abbiamo effettuato le riprese negli stessi luoghi in cui Madonna ha vissuto e si è esibita, inserendo gli stessi identici strumenti che ha suonato, inclusa la vera chitarra da lei utilizzata per scrivere le sue prime canzoni. È stato surreale catturare Jamie nel drama che poi avrebbe condotto Madonna a intraprendere una carriera da solista», ha dichiarato il produttore Guy Guido.
Madonna abbandonò i Breakfast Club poco prima del 1984. 12 marzo, la release americana.